Spedizione gratuita per ordini superiori ai € 120,00! Whatsapp: 348 6018421

Si può usare argon puro al 100% per saldare a filo (MIG/MAG) ?

Recentemente ci è stata posta questa domanda da alcune persone e crediamo sia il caso di dare una spiegazione dettagliata della risposta perché anche noi grazie a questa ricerca abbiamo capito delle cose in più rispetto a prima, ed ora vorremmo condividervele. 

L'argon è un gas inerte utilizzato nella saldatura. Un'atmosfera inerte è necessaria nella saldatura per difendere il metallo fuso dall'inclusione di:
- idrocarburi
- ossigeno
- umidità
tutte e tre sono variabili che possono portare la saldatura ad avere dei difetti il più delle volte irreparabili. 

Perché si usa argon e non azoto, che è un altro gas inerte ed è anche meno costoso? Perché l'argon è un gas nobile e mantiene le sue proprietà anche ad alte temperature, mentre l'azoto ad alte temperature crea le "nitrurazioni", una parolaccia che significa "ossidazioni". Insomma, l'azoto non si può usare per saldare.
Inoltre, utilizziamo l'argon perché ha un gran potere di ionizzazione, cioè aiuta il passaggio dell'arco elettrico nell'atmosfera inerte. Più il potenziale di ionizzazione è alto e meno avrò bisogno di energia. 

E ora torniamo alla nostra domanda iniziale. 
Quando saldiamo acciaio a filo MIG/MAG possiamo saldare con argon puro al 100%, ma il bagno sarebbe piuttosto freddo ed entrerebbe meno in penetrazione, quasi sempre incollando i pezzi senza saldarli veramente. 
Perché usiamo anche la CO2 quindi? Perché così la saldatura sarà più calda ed entrerà più in penetrazione. 
La Siad, nostri partner per la distribuzione di gas tecnici, consiglia una miscela 92% argon + 8% CO2 su acciaio al carbonio al di sotto dei 4 mm di spessore, mentre per spessori superiori ai 4mm di acciaio al carbonio è meglio passare alla miscela 82% Argon + 18% CO2. 

Sull'acciaio inox invece la situazione è un po' diversa. L'acciaio inox (inossidabile) è un metallo che oltre al ferro contiene anche cromo, nichel e molibdeno, che lo rendono non suscettibile ad ossidazioni. 
Per permettere all'acciaio inox di non perdere le sue caratteristiche sarà meglio abbassare la percentuale di CO2 contenuta nella miscela. Al di sotto del 3% viene garantita l'inossidabilità dell'acciaio. Solitamente per saldare a filo su acciaio inox si utilizza una miscela 98% Argon + 2% CO2.

Non è proprio mai possibile saldare acciaio in MIG con argon puro?
Per carità, se siete degli hobbisti e siete arrivati alla fine della bombola di miscela argon+CO2 o se semplicemente voleste provare a saldare a filo ma avete a disposizione solo argon puro allora non c'è divieto assoluto di usare l'argon puro, siamo pur sempre in democrazia! Potete farlo, consci però di tutto quello che è stato detto sopra!

Quali metalli si possono saldare con 100% argon in MIG?
- Alluminio
- Rame
- Magnesio
- Titanio

Come sempre, per qualsiasi domanda, chiarimento o per segnalarci delle imprecisioni scriveteci! Potete farlo su:
- Whatsapp: 348 6018421
- Email: info@tecnista.it

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

x