SPEDIZIONE GRATUITA per ordini superiori ai €59,90

Il filo della saldatrice non scorre, si blocca anche se stringo il pressore del rullino al massimo!

Questo è un sintomo molto comune e le cause possono essere molte, alcune concomitanti.
Vediamo innanzitutto perché succede.

Il filo di saldatura è avvolto su una bobina, generalmente "spira su spira". Questo particolare sistema di avvolgimento impedisce l'accavallarsi del filo mentre viene svolto e quindi evita la possibilità che si incastri tra le sue stesse spire.

Uno dei problemi che si registrano più di frequente capita al momento della sostituzione della bobina. Il filo si svolge per effetto della sua propensione a dilatarsi e l'operatore, nel tentativo di riavvolgerlo, compromette il regolare svolgimento.

Come si può evitare?
Semplicemente tenendo bloccato il filo avendo cura di svolgerlo gradualmente avvicinandolo ai rullini del trainafilo.

Un altro problema riguarda proprio i rullini e questo succede sostanzialmente perché:
a) sono usurati
b) non sono adatti al tipo di filo. ricordiamo che il filo animato e quello di alluminio devono avere i rullini dedicati
c) non sono quelli originali
d) non sono della misura corrispondente al diametro del filo utilizzato

Ulteriore evento è la guaina :
a) guaina sporca o usurata
b) non corrispondete al diametro di filo utilizzato
c) guaina non idonea per il filo. Ricordiamo che il filo di alluminio e il filo animato necessitano della guaina in teflon o carbonio.

Più raramente :
a) punta guidafilo otturata o non corrispondente al diametro del filo utilizzato
b) problemi alla scheda di controllo della velocità del filo

L'argomento ovviamente non si esaurisce in queste poche righe ma, in base alla nostra esperienza, il 90% dei problemi viene risolto facilmente e con poca spesa.

Contatti:
- Whatsapp 348 6018421
- Email: info@tecnista.it
- Telefono: 0431 621270

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

x