Spedizione gratuita per qualsiasi ordine sopra i €59,90

Bacchette in lega d'alluminio con flussante conf.28 pz. Ø 2 mm HARRIS Aluxcor 98/2

Bacchette in lega d'alluminio con flussante conf.28 pz. Ø 2 mm HARRIS Aluxcor 98/2

Prezzo di listino
€39,00
Prezzo scontato
€39,00
IVA inclusa. Spese di spedizione a partire da €6,95
🚚 Spedizione entro 24 ore dall'ordine. Consegna entro 48/72 ore.
🎁 Spedizione gratuita su ordini sopra i €59,90

CONFEZIONE DA 28 BACCHETTE IN LEGA D'ALLUMINIO CON FLUSSANTE
HARRIS ALUXCOR 98/2

Un'eccellente robustezza e resistenza alla corrosione per unire alluminio-alluminio o alluminio-rame o ottone. Flusso libero con attrazione capillare, duttilità e penetrazione ineguagliabili.

Le leghe di zinco alluminio ALUXCOR hanno un flusso di cesio non corrosivo e non igroscopico con una temperatura di fusione inferiore e un intervallo di fusione più ampio rispetto alle leghe di alluminio e silicio.

Viene utilizzato solitamente per: alluminio-alluminio, alluminio-rame, alluminio-ottone.

ALUXCOR® è una nuova famiglia di leghe in alluminio con flussante interno, caratterizzata dall’ottima forza e resistenza alla corrosione, per giunzioni alluminio-alluminio, alluminio-rame o alluminio-ottone. ALUXCOR® si caratterizza per la particolare fluidità, le ineguagliabili caratteristiche di attrazione capillare, duttilità e penetrazione.

VANTAGGI
Il flussante all’interno della bacchetta viene rilasciato solo dopo il necessario preriscaldamento. In questo modo sia il flussante che la lega penetrano nei giunti al momento giusto
Una precisa percentuale di flussante assicura che lo stesso sia uniforme in tutti i punti della saldatura, garantendo eccellenti risultati.
Eccellente tenuta dei giunti e resistenza alla corrosione.

Il flussante viene protetto all’interno del filo fino al corretto preriscaldamento. Questo aiuta a prevenire l’erosione provocata dall’eccessivo surriscaldamento del Silicio.
L’alluminio e le leghe in alluminio possono essere utilizzati nella brasatura con una procedura simile a quella utilizzata per la brasatura di altri metalli, ma si utilizzano diversi flussanti, diversi metalli di apporto e temperature inferiori.
Non tutte le leghe in alluminio possono essere saldobrasate.

Per aumentare la resistenza delle leghe e delle fusioni in alluminio, sono presenti elevate quantità di leganti. In superficie si crea una pellicola di ossidi, che spesso impedisce la bagnabilità e l’aggrappaggio della lega.
Va sempre considerato il fatto che l’alluminio può avere degli svantaggi che rendono difficile la brasatura o saldatura.
I due più importanti sono: l’ossido di alluminio (Allumina) che si forma velocemente sulla sua superficie a contatto con l’aria.
Questo strato sottile, molto duro, ha una temperatura di fusione di oltre 2000 °C, cioè oltre il triplo di quella dell’alluminio.
Quindi deve essere rimosso prima della brasatura-saldatura, ma risulta difficile farlo. Inoltre tende ad assorbire idrogeno da umidità, olio, vernice o sporco, provocando porosità durante la saldatura; l’assenza di cambiamento di colore quando viene scaldato durante la brasatura-saldatura.
L’alluminio non diventa rosso come gli altri metalli, e una volta raggiunti i 650 °C circa esso cola velocemente e il pezzo da riparare si danneggia irrimediabilmente.

Resiste alla trazione fino a 241 N/mm2.

Intervallo di fusione 377-385°C

La confezione del peso di 0,2 kg contiene 28 bacchette da 500 mm di lunghezza

Composizione chimica Intervallo di fusione
Zn - 98%
Al - 2%
377 ° C - 385 ° C
(710 ° F - 725 ° F)
Ceslum Flux Formula
-
Non corrosivo e non igroscopico

 

Consigliamo utilizzo con cannello. Una soluzione economica potrebbe essere il mini saldatore a questo link

 

x

×
×

Mostrami di più